Ernesto Serpe

ErnestoSerpe.Com

Uncategorized

La religione per esempio.

Leggere, vedere o sentire certe cose di prima mattina, mi fanno ribollire il sangue e mi tengono incazzato almeno sino all’ora di pranzo, minuto più minuto meno…

La religione per esempio. Specialmente oggi che, in un modo o nell’altro, o per forza di cose, si mettono a confronto diversi tipi di religioni o si mette addirittura in discussione la stessa esistenza di Dio, parlare di religione è, o dovrebbe essere, compito e materia d’insegnamento scolastico.

Dovrebbe essere, quindi, la Scuola in tutta la sua laicità e al di là della Fede, oggettiva o soggettiva, far studiare e capire ai giovani “Le Religioni”.

Insegnare, spiegare, interrogare, e interrogarsi, sulle varie teorie e sulla stessa esistenza di Dio come una qualsiasi materia didattica alla pari della Fisica, della Chimica e della Matematica.

Compito di insegnamento tutto al più della Scuola ma non credo assolutamente Chiesa Cattolica, Apostolica, Romana, che, sia pure, con tutte le sue contraddizioni, dovrebbe battersi il petto e tenersi stretto il suo di Dio…anche perché, come noto… È un Dio geloso.

Leave A Comment